Appello a votare quattro Sì nei referendum del 12 e 13 giugno

Questo referendum del 12 e 13 giugno ha subito anche per mano del governo  svariati tentativi di boicottaggio. Si è cercato ancora una volta, in Italia, di confondere le persone, di far passare messaggi devianti e di salvaguardare interessi di pochi.1) Il primo referendum cancella la legge del Governo che vuole privatizzare l’acqua. L’acqua è un bene di tutti, non è una merce qualsiasi, è un bene che va gestito collettivamente e non va lasciato nelle mani di affaristi.

2) Il secondo referendum elimina la legge che dà in mano alle imprese private la decisione del prezzo dell’acqua. La bolletta aumenterebbe subito come è già avvenuto in varie parti d’Italia. E’ da evitare che l’acqua, bene comune, sia messa sul mercato con la possibilità, da parte di lobby, di ricavare profitto da essa.

3) Con il terzo referendum si può cancellare la legge del Governo che vuole costruire in Italia alcune centrali nucleari. Non ci servono e sono troppo pericolose come si è visto a Cernobyl e in Giappone. Occorre invece sviluppare le energie pulite rinnovabili. Le centrali nucleari, non garantiscono sicurezza, non garantiscono indipendenza energetica e pongono il problema impellente dello smaltimento delle scorie nucleari, in un Paese in cui è ancora da risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti; condizionano inoltre il future delle nuove generazioni.

4)  Il quarto quesito chiede di abolire il “Legittimo impedimento”, che permette al Presidente del Consiglio e ai ministri di essere giustificati a non presentarsi nelle aule dei tribunali quali imputati o testimoni. Ciò introduce una grave disparità tra i cittadini. L’articolo 3 della nostra Costituzione garantisce l’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge; non è lecito che un Premier o un Ministro possano avere l’opportunità di evitare i processi in cui sono imputati a differenza del semplice cittadino che non potrà godere mai di questo artificio.

Buon voto a tutti per continuare l’onda del cambiamento! [Renato Tettamanti]

 

 

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: