Liberazione negata

Per la prima volta nella storia della Repubblica Cernobbio è privata della cerimonia istituzionale del 25 aprile. L’Amministrazione del Sindaco Simona Saladini ha saputo fare anche questo: svuotare la festa della Liberazione della sua propria valenza di festa nazionale. Ciò, proprio nell’anniversario del 150° dell’Unità d’Italia, di cui il 25 aprile rappresenta il momento più alto, quello in cui il popolo italiano si è liberato del giogo della dittatura e ha dato vita allo Stato repubblicano fondato sulla Costituzione, espressione di quei valori di Libertà e Democrazia per cui è nata ed è stata combattuta la Lotta di Liberazione. Leggi il comunicato dei Consiglieri comunali Ivana Ferrario, Irene Fossati, Eleonora Galli, Ingrid Santoro, Domenico Zumbé.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: