Piano territoriale di sviluppo della provincia di Como della Camera di Commercio

 Il  Piano per  la competitività e lo sviluppo economico della provincia di Como. Il gruppo di lavoro che ha curato la ricerca è composto da:  Franco Mercalli Chiara Terraneo del Centro di Cultura Scientifica Alessandro Volta; Lanfranco Senn, Claudia Striato, Francesca Costa, Elisa Frigerio  del Gruppo Clas; Giuliano Noci, Carlo Zanaboni, Mirko Morgani, Chiara Sandi  del Politecnico di Milano – Polo Regionale di Como.  La redazione è stata coordinata da Claudia Striato, l’impostazione grafica da Mariuccia Azzali.  Leggi il documento.

Annunci

1 commento»

  Bianca wrote @

Ho avuto modo di leggerlo e devo dire che e’ interessante, come tutte le teorie e gli studi e le analisi….sarebbe bello poter vedere realizzato quello che propone il Piano.
Ho avuto modo di parlare con la Gentilissima Dr.ssa A. Abate (responsabile studi e statisticha)della cciaa proprio su questo e mi ha spiegato cosa comporta aver fatto questo piano e come si muove (fra amministrazioni, politica, assessorati, comuni ecc….) ogni “punto” del piano.
Mi auguro fortemente, anche personalmente per il nostro lavoro (pag. 25 del piano)che da anni stiamo tentando di fare con il laboratorio con i bambini delle materne ed elementari, ma non solo anche con gli adulti. con un metodo che si rifa a B. Munari ma prima ancora a Arno Stern francese. e non per ultima la Dr. Maria Rita Parsi che abbiamo avuto il piacere di conoscere…..e comunque l’esperienza (non siamo improvvisati) che ci ha portato a vedere, capire, studiare il comportamento dei bimbi in relazione con la creativita’.

Poi che dire di tutti gli altri punti: Il turismo nell’entro terra…Ben venga qui si continua a costruire case, i negozi chiudono, il territorio e’ allo sbando, incolto, i boschi sono delle fanghiglie incredibili…Ci sono cavalli, c’e’ il parco Pineta… ci sono opportunita’ di un turismo incredibile in questo entro terra comasco, proprio come descritto sul piano…e poi Leggetelo e’ veramente interessante e a quello dovremmo far mirare e PERSEGUIRE i nostri signori governanti.votati e non. GUARDIAMO OLTRE!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: