Una soluzione per Parravicino

parravicinoIl Comitato civico per la salvaguardia dell’ambiente e del territorio di Parravicino propone il confronto tra una soluzione alternativa e la variante voluta dal Comune e dalla Provincia. Nelle immagini del file tracciati Parravicino e nel testo che segue emergono tutte le ragioni per scegliere l’alternativa.

PROGETTO VOLUTO DA COMUNE E PROVINCIA
VIABILITA’:con la costruzione di una strada a raso si aggraverebbe il traffico nel tratto di Via Cantù riportandovi anche i mezzi pesanti ( camion e tir ). Conseguentemente anche il traffico locale diventerebbe più complicato, lungo e costoso ( es. via Stanga verrebbe interrotta dalla nuova strada ).

AMBIENTE: verrebbe distrutta una delle ultime zone agricole dell’Erbese, sacrificando prati, campi, il torrente Carcano e la sua valle. Inoltre vi sarebbe il serio rischio di un ulteriore cementificazione del Nostro territorio visto che è prevista l’edificabilità di circa 20.000 metri quadrati.

COSTI: l’opera risulterebbe estremamente onerosa per le tasche dei cittadini. Inoltre il costo preventivato nel 2004 (¤ 2.995.450) aumenterebbe almeno del 43% (fino
a ¤ 4.279.210).

VITA COMUNITARIA: il quartiere di Parravicino verrebbe ulteriormente diviso in 4 parti, subendo l’attraversamento di una strada ad alto scorrimento, (che obbligherebbe inoltre i residenti a percorsi più’ lunghi per raggiungere le proprie abitazioni).

SALUTE E SICUREZZA DEI BAMBINI: la Variante passerebbe a pochi metri dalla Scuola Elementare di Via Riazzolo e dall’Asilo di Via Stanga, mettendo in serio pericolo la salute e la sicurezza dei nostri bambini.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

VIABILITA’: il problema del traffico verrebbe risolto mediante la realizzazione di una rotonda nei pressi dell’attuale semaforo,che verrebbe eliminato, un miglior utilizzo di Via Don Orione, e la realizzazione di una strada di collegamento tra il cimitero di Parravicino e la S.S.Como-Lecco (639).

AMBIENTE: questa Variante alternativa rispetterebbe maggiormente il Nostro territorio salvaguardando prati, campi, il torrente Carcano, le falde acquifere ed il paesaggio.

COSTI: la minor entità dell’intervento inciderebbe molto meno sulle tasche dei cittadini.
VITA COMUNITARIA: evitando il transito davanti all’oratorio e alla chiesa, realizzandovi una piazza, si creerebbe un importante luogo di aggregazione utile alla comunità ’88 di Parravicino.

SALUTE E SICUREZZA DEI BAMBINI: questa Variante alternativa non ha nulla a che fare con la zona delle Scuole Elementari e dell’Asilo.

Se sei interessato/a a conoscere i problemi che comporterebbe la Variante per i cittadini e l’ambiente, o se vuoi partecipare al comitato civico:
www.qualevariante.erba.org
mail: info@qualevariante.erba.org

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: